Oggetti 1 a 10 di 33 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Colore, colore e colore con i tappeti Sukhi

lunedì 9 luglio 2018 12:06:06 Europe/Paris

Un tappeto è un meraviglioso complemento d’arredo che riesce a dare carattere all’ambiente nel quale si decide di inserirlo. Nel momento in cui entra a far parte di una stanza, aiuta a modificarne l’aspetto, conferendole caratteristiche che possono aiutare a renderla qualcosa di assolutamente diverso rispetto a quello che era. Che sia grande oppure piccolo, rotondo oppure quadrato, bianco o ancora colorato, ecco che un tappeto rappresenta un elemento che può avere un carattere dirompente nell’equilibrio di un ambiente.

tappeto-Beni-Ourain-bianco-Sukhi-sala-pranzo

Credit: @planete-deco.fr 

Sukhi riesce ad offrire una vasta gamma di tappeti che sanno perfettamente rispondere ai desideri di qualsiasi proprietario di casa e alle necessità di qualsiasi spazio abitativo: con le sue diverse collezioni, che siano tappeti Nepalesi oppure Indiani, Turchi oppure Marocchini, ecco che Sukhi riesce ad offrire a chiunque la soluzione assolutamente migliore.

Tonalità neutre

piccolo-tappeto-patchwork-Sukhi-azzurro-ingresso-pianta

Credit: @lagattasultetto

E se vasta è la gamma di modelli che sono disponibili nell’ e-commerce Sukhi, ancora più ampia è la cartella colori fra i quali è possibile scegliere. I tappeti Beni Ourain, realizzati con cura e amore dalle artigiane marocchine Sukhi, si caratterizzano per le loro tonalità neutre, che si declinano nelle tonalità del bianco e del crema, con dettagli scuri, fino ad arrivare al marrone caldo o al nero, che rappresentano un’originale variante dell’originale. Gli stessi colori sono quelli che caratterizzano i tappeti indiani, che sono principalmente nei colori bianco, beige, grigio e marrone, che li rendono perfetti per creare quell’atmosfera Hygge che tanto viene ore ricercata nelle nostre case, per renderle calde ed accoglienti. Non mancano però le punte di colore dei tappeti di feltro tagliato o dei tappeti di lana feltrata, che hanno una palette sicuramente molto più ampia.

Colori accesi

tappeto-indiano-feltro-tagliato-multicolor-Sukhi-salotto

Credit: @vloerkleed Anita-2009

Caratterizzate principalmente dalla varietà di tinte disponibili sono le collezioni dei tappeti di palline di feltro, realizzati dalle nostre artigiane nepalesi, e i tappeti patchwork, che provengono dalla Turchia.  Si distinguono infatti per la possibilità di essere realizzati in una fantasia di tinte particolarmente ampia, dalle tonalità neutre fino ai colori più accesi, e questo li rende assolutamente adattabili a qualsiasi ambiente nel quale li si voglia inserire: che sia un soggiorno arredato in modo minimale, oppure la cameretta di un bambino piena di allegria, questi tappeti sono sempre la giusta soluzione per soddisfare qualsiasi esigenza. E per chi non riesce a scegliere fra l’ampia gamma di tonalità disponibili, ecco che Sukhi offre anche i tappeti multicolor, con i loro mille colori, che possono anche essere personalizzati per rispondere nel modo migliore a qualsiasi necessità. Si deve solo scegliere!

Posted in News By Valeria

Total white con I tappeti Sukhi

giovedì 28 giugno 2018 10:59:27 Europe/Paris

Il total white rappresenta una scelta d’arredamento che si connota per il suo carattere moderno, contemporaneo e minimalista, che contribuisce a rendere gli ambienti delle nostre case i luoghi perfetti per abitare.

Questa scelta cromatica contribuisce a dare luminosità agli spazi perché riesce a riflettere la luce naturale, aumentando quindi la percezione di ampiezza degli ambienti, che sembrano avere dimensioni maggiori; per questo, si rivela una scelta assolutamente vincente per tutti coloro che si trovano ad avere la necessità di trovare un modo per dare respiro alla propria casa.

angolo-salotto-total-white-tappeto-Beni-Ourain-Sukhi

Credits: @villah_heini

La scelta, inoltre, del bianco come colore predominante in una casa permette di superare i limiti e le barriere imposti dagli stili e dalle epoche, in quanto la forza di questa cromia consente di abbinare in maniera armoniosa pezzi d’arredamento che si ispirano a stili ed mode diverse, che trovano un legame grazie al colore che li unisce.

Ugualmente, un ambiente nel quale i pezzi importanti vestono le varie tonalità del bianco riesce a cambiare aspetto e caratteristiche con il solo aiuto dei complementi d’arredo e degli accessori, che sono in grado di dare carattere sempre nuovo ad un contenitore neutro. Un ambiente nel quale predomina quindi il total white riuscirà a mutare pelle grazie ad un piccolo dettaglio, come un quadro appeso ad una parete, una coppia di cuscini con una fantasia decisa posati sul divano, una vaso di fiori su un tavolino. Oppure, chiaramente, un tappeto.

angolo-studio-total-white-tappeto-palline-feltro-Sukhi

Credits: @mz.interior

I tappeti in un ambiente total white

I tappeti sono infatti il complemento d’arredo che, più di ogni altro, riesce a cambiare, con la sua sola presenza, l’aspetto dell’ambiente nel quale viene inserito, andando a modificarne i connotati. Che siano colorati, come i tappeti di palline di feltro o i tappeti patchwork che le artigiane Sukhi realizzano con cura e passione, oppure che siano anch’essi bianchi, come sono la maggior parte dei tappeti Beni Ourain.

angolo-salotto-total-white-tappeto-indiano-Sukhi

Ci sono ambienti, come può essere un angolo studio - semplice con un tavolo su cui appoggiare un pc e una comoda sedia su cui trascorrere le ore di una giornata lavorativa; oppure un salotto - in cui chiacchierare con gli amici o dedicarsi alla visione di un film in una serata d’inverno -  dove la calma e la tranquillità che un ambiente total white riescono a garantire predominano su qualsiasi altra sensazione si voglia ricercare. E bianchi devono essere, quindi, anche i tappeti, proprio perchè la loro forza andrebbe a risultare predominante, modificando profondamente i connotati della stanza nel quale sono inseriti. Perfetti sono, per questo scopo, i tappeti Beni Ourain o i tappeti indiani i Sukhi. Con il bianco, infatti, non si sbaglia mai!

Posted in News By Valeria

I mille usi dei sottobicchieri di palline Sukhi

martedì 26 giugno 2018 11:41:45 Europe/Paris

Sono realizzati con centinaia di palline di feltro colorate dalle mani abili delle nostre artigiane nepalesi i sottobicchieri di Sukhi. Complemento d’arredo che si caratterizza primariamente per la sua versatilità, riescono ad adattarsi perfettamente a mille usi ai quali li si vuole destinare.

Perfetti in ogni angolo della casa

sottobicchieri-palline-feltro-Sukhi-salotto-tavolo-piante

Credit: @merciginette.com

Possono infatti essere punto di appoggio per moltissimi oggetti che vivono nelle nostre case. Con una teiera o una caffettiera diventano bellissimi per dare un tocco speciale a una colazione, aggiungendo una punta di colore ad una tavola, mentre con un piattino di biscotti o con una fetta di una torta golosa sono il complemento d’arredo perfetto per una merenda.  Comodissimi per appoggiare una pentola, rappresentano il bellissimo sostituto per quei sottopentola che riempiono i cassetti delle nostre cucine.

sottobicchieri-palline-feltro-Sukhi-salotto-tavolino-vasi

Credit: @eclectic.leigh

Che dire invece di una pianta o di un vaso di fiori? Sono elementi che riescono con facilità a rendere più belle le nostre case, dando un tocco di colore e di allegria a qualsiasi ambiente: ed ecco che i sottobicchieri Sukhi riescono a trasformarsi in sottovasi, per creare angoli verdi che riescano a coniugare l’estetica e la praticità. In ognuna delle nostre case dovremmo riuscire a dedicare un spazio alle piante, creando un punto di colore reso ancora più bello da un sottobicchiere di palline di feltro. Rotondo o rettangolare, può essere realizzato in ogni colore e fantasia, per adattarsi a qualsiasi necessità: così come per tutti i tappeti Sukhi, che siano i tappeti di palline di feltro oppure i tappeti Beni Ourain, è possibile scegliere una delle fantasie disponibili, oppure lasciare libera la propria immaginazione per creare la propria combinazione preferita.

E in bagno? Sono assolutamente perfetti per appoggiare una candela, per creare una bellissima atmosfera rilassante per ritrovare le energie, o una crema preziosa, da custodire con cura. Così come invece in una camera da letto, possono trovare la migliore collocazione su un comodino, per appoggiarvi una lampada da lettura o un portagioie.

sottobicchieri-palline-feltro-Sukhi-camera-comodino-candele

Credit: @atelier_retro

Sukhi, impresa sociale

Così come tutti i tappeti Sukhi, sono realizzati con cura e amore dai nostri artigiani, con i quali ci impegniamo per garantire sempre condizioni di lavoro eque e dignitose, che consentano loro di mantenere i propri figli e la propria famiglia. La nostra natura di impresa sociale è un concetto imprescindibile del nostro modo di lavorare, che ritiene centrali i lavoratori che ci aiutano per fare in modo che i nostri bellissimi tappeti raggiungano le case di tutto il mondo, capaci di adattarsi a qualunque spazio e a qualunque ambiente, con la bellezza della loro semplicità e con l’attenzione al dettaglio che li caratterizza sempre.

Posted in News By Valeria

L'estate e la bellezza di avere un tappeto Sukhi sul balcone

giovedì 21 giugno 2018 22:33:10 Europe/Paris

Ed eccola, finalmente: l’estate! Dopo una primavera ricca di piogge e cieli grigi, sembra essere ora arrivato il momento delle giornate di sole splendente,  del caldo che accarezza la pelle, della voglia di vivere all’aperto ogni minuto della giornata. Ecco finalmente arrivato il momento in cui anche gli ambienti della casa si aprono all’esterno, a quei balconi e a quelle terazze che si vogliono riempire di amici nelle lunghe sere d’estate. E che cosa c’è di meglio, per rendere ancora più accoglienti questi spazi, di un bel tappeto Sukhi?

sottobicchiere-palline-piante

Credit: judithkester.com

Sukhi sul tuo balcone

Già, di un tappeto: perché la qualità dei tappeti Sukhi li rende il complemento d’arredo perfetto per dare carattere a qualunque spazio, compresi gli esterni.  Robusti e resistenti, sanno ben adattarsi anche a questi angoli della casa. Colorati per dare allegria, morbidi da sentire sotto i piedi, sono la soluzione per dare carattere all’estate. Realizzati con amore dia nostri artigiani di tutto il mondo, riescono a coniugare la loro natura di prodotto equo che riesce a garantire ottime condizioni di vita a coloro che li creano con la loro capacità di abbellire le case di tutto il mondo.

E’ facile creare, su una terrazza o su un balcone, un ambiente accogliente che abbia il suo fulcro in un bellissimo tappeto Sukhi: che sia un tavolo circondato dalle sedie per ospitare lunghe cene fra amici, oppure un morbido e comodo divano su cui sdraiarsi per leggere un buon libro al tramonto; che siano grandi cuscini perfetti per creare delle sedute spiritose o delle candele per dare un tocco di romanticismo. Bastano davvero pochi elementi per riuscire a creare un’atmosfera perfetta per potersi godere l’estate.

Beni-Ourain-piante

Credit: storiesofcharline.wordpress.com

E per quanto riguarda i tappeti, non c’è che l’imbarazzo della scelta. I tappeti patchwork di Sukhi sono perfetti per tutti coloro che amano lo stile vintage: realizzati a mano cucendo insieme porzioni di tessuto, sono vivaci e colorati e donano allegria a qualsiasi ambiente.  I tappeti indiani sono invece perfetti per dare un tocco Hygge a terrazze e balconi: con i loro colori neutri, richiamano quello stile nordico che sa raccontarci di tranquillità e relax.

tappeto-palline-balcone

Credit: liliinwonderland.fr

Per coloro che invece amano il colore, ecco i tappeti di palline: realizzati cucendo insieme migliaia di palline di feltro di diverse tonalità, sanno perfettamente donare allegria  a qualsiasi ambiente nel quale vengono inseriti.Per chi preferisce invece avere un prodotto assolutamente originale,  ecco che Sukhi offre sempre la possibilità di creare un prodotto che, per design, forma e colore, possa perfettamente rispecchiare i gusti di chi decide di ospitarlo nella propria casa.

Posted in News By Valeria

I tappeti patchwork Sukhi

martedì 29 maggio 2018 14:49:45 Europe/Paris

La tradizione della tessitura è profondamente radicata in Turchia, terra in cui nascono i bellissimi tappeti patchwork di Suhki grazie alla cura e all’amore degli artigiani che lavorano per realizzarli. Divertenti e colorati, i tappeti patchwork Sukhi sono creati dall’unione di pezzi di tappeti diversi che vengono cuciti insieme, per creare una piccola opera d’arte assolutamente unica nelle sue caratteristiche. Figli di una lunga e florida tradizione, sanno perfettamente coniugare il gusto dell’artigianalità con la capacità di trovare il perfetto spazio in un ambiente moderno.

tappeto-pachwork-rosa

Pic by: @bashstudio

Le collezioni Sukhi

Ogni tappeto è una piccola opera d’arte, unica nelle sue caratteristiche.I tappeti patchwork sovratinti riescono ad avere un fascino accattivante grazie alla doppia colorazione che li rende un oggetto di arredamento capace di adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente. Le tipicità dei tappeti turchi, rese perfettamente dall’abilità delle artigiane Sukhi, sanno perfettamente declinarsi per far trovare a questi pezzi di artigianato il proprio posto in ogni casa. L’unione della tradizione intramontabile dei tappeti orientali, la colorazione originale e l’aspetto moderno si coniugano perfettamente in un oggetto di design assolutamente unico con le sue stampe floreali e geometriche.

tappeto-patchwork-salotto

I tappeti patchwork kilim si riconoscono dallo stile unico di annodatura sui telai che li caratterizza, donando loro un aspetto rustico. Realizzati per metà con pelo di capra e per metà in cotone, hanno un look assolutamente unico nel proprio genere. Molto versatili, possono essere collocati in ogni spazio, dando la giusta visibilità al lavoro sapiente delle artigiane turche, che creano con abilità seguendo l’antica tradizione.

I tappeti patchwork kaput sono tessuti a mano con cura e amore e trovano la loro forma definitiva dall’unione dei tappeti kilim a tinta unita con i peli di capra neri, che si vanno ad intrecciare con la lana per creare una combinazione assolutamente unica, dal gusto naturale e delicato. Capaci di adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente, questi tappeti sono disponibili, proprio così come gli atri tappeti patchwork Sukhi, in varie tonalità di colore, fra cui un ruolo di primo piano conquistano le opzioni pastello.

tappeto-patchwork-verde

Pic by: @The Good Rogue

Completano la gamma dei tappeti patchwork Sukhi i tappeti di canapa, realizzati con uno dei materiali più duraturi che la natura ci riesce a regalare. Robusti e versatili, questi pezzi di arredamento presentano uno splendido design patchwork con delle piccole imperfezioni che ne aumentano il fascino e la ricercatezza. Tessuti a mano con cura e amore dalle artigiane turche Sukhi, questi tappeti riescono perfettamente a trovare la loro perfetta collocazione in qualsiasi ambiente, a cui sono capaci di dare carattere e personalità.

Posted in News By Valeria

Beni Ourain: un Paese in un tappeto

lunedì 14 maggio 2018 22:28:19 Europe/Paris

Ci sono Paesi che sanno raccontare storie che sanno di terre nascoste e tempi lontani, che si perdono in luoghi inaccessibili e in tempi passati, che hanno il sapore della tradizione e il profumo dell’antico. Uno di questi, è il Marocco, che si perde tra Oriente e Occidente, tra passato e presente, tra tradizione e innovazione. E i suoi tappeti Beni Ourain ben sanno raccontare quel mondo che sembra così lontano, ma che la tradizione riesce a rendere sempre attuale.

artigiana-marocchina-tappeto-beni-ourain

I tradizionali tappeti berberi vengono realizzati con cura e amore dalle tribù Beni Ourain che abitavano nelle montagne dell’ Atlante, in Marocco. E’ questa una regione in cui si possono trovare quelle pecore che appartengono ad una razza speciale che producono quella lana di ottima qualità che è capace di rendere un tappeto Beni Ourain una piccola opera d’arte. E se questo è ciò che tramanda la tradizione, con il passare degli anni le cose sono rimaste immutate: queste pecore pascolano ancora sulle aspre montagne dell’Atlante, fornendo quella che, pregiatissima, è l’unica materia prima che va a costituire i tappeti Beni Ourain che le artigiane Sukhi realizzano seguendo con cura e attenzione tutti i dettami della più antica tradizione.

tappeti-beni-ourain

Tradizione, antica e preziosa, che rappresenta un elemento che ha la meravigliosa capacità di raccontare quali siano le caratteristiche che devono avere dei tappeti come i Beni Ourain, che come pochi altri possono fare, riescono perfettamente a trovare un posto in qualsiasi ambiente li si voglia inserire.

Saranno forse i loro colori, assolutamente naturali, che si caratterizzano per tinte tenui, spesso nei toni del crema, che ben si declinano per adattarsi ad ogni stanza di qualsiasi abitazione; sarà forse per i decori, decisi eppure discreti, che li ornano riuscendo a raccontare storie che gli artigiani che li hanno realizzati hanno deciso di farne depositari.

salotto-tappeto-beni-ourain

Perché questa è un’altra delle meravigliose caratteristiche che hanno questi tappeti: oltre che fantasie geometriche, i disegni che ornano i Beni Ourain sono spessi rappresentativi di una storia che un artigiano ha deciso di affidare a questo pezzo di arredamento. I disegni e i decori che li caratterizzano raccontano sentimenti e sensazioni che animano le vite delle donne che li tessono: nascita, fertilità, femminilità sono i temi assolutamente più ricorrenti. Le vite di chi realizza con amore questi tappeti sono intrecciate con i fili che si annodano grazie ai telai per creare queste piccole grandi opere d’arte che raccontano la storia di un artigiano e di un Paese.

Posted in News By Valeria

L'importanza di un lavoro che rispetti chi lavora

domenica 29 aprile 2018 18:48:21 Europe/Paris

Ed eccoci ad un altro Primo Maggio, la giornata che celebra i diritti di tutti i lavoratori, che si ritrovano uniti in una festa che vorrebbe raccontare un mondo fatto di uomini e donne che lavorano vedendo rispettati diritti, esigenze, necessità, aspettative, e sogni. Già, anche sogni: quelli di avere la possibilità di svolgere un lavoro che sia qualcosa più di uno strumento necessario per dare sostegno economico alla propria famiglia.

Il sogno di un lavoro

artigiana-Sukhi-Marocco

Per noi di Sukhi, il sogno è proprio quello: continuare a rappresentare, per tutti gli artigiani e le artigiane che, in India come in Nepal, in Turchia proprio come in Marocco, ci aiutano ogni giorno a realizzare quei meravigliosi tappeti che ornano le case di tutto il mondo, il sogno di un lavoro che possa essere qualcosa di più di quello che ogni giorno chiamiamo, semplicemente, lavoro.

Ed è proprio per questo che è fondamentale per noi offrire agli artigiani che realizzano i nostri tappeti un salario equo, che rappresenti una fonte di sostentamento che possa permettere loro di offrire un futuro ai figli, consentendo loro di frequentare la scuola e di ottenere un’istruzione.

artigane-Sukhi-Nepal

Così come riteniamo sia importante offrire un lavoro flessibile capace di adattarsi alle esigenze di tutte quelle donne e madri che hanno la necessità di avere un’occupazione che consenta di loro di avere la possibilità di prendersi cura dei propri figli, dedicando loro tutto il tempo e le attenzioni di cui hanno bisogno per crescere sereni.

L'orgoglio di un lavoro

tappeto-indiano-by-sodeco
Credit: @http://www.so-deco.fr

E poi, elemento fondamentale, c’è il forte desiderio di voler offrire ai nostri artigiani un lavoro che sia capace di renderli orgogliosi: di ciò che le loro abili mani hanno imparato a fare, del modo in cui sono riusciti ad imparare a fare, dell’impegno che hanno messo in atto nell’imparare a fare.

E basta guardare i nostri tappeti per avere la consapevolezza di quanto sia meraviglioso quello che hanno imparato a creare: oggetti d’artigianato che custodiscono un sapere antico, pezzi d’arte che raccontano tradizioni vecchie di secoli, opere manuali che tramandano capacità che rischiano di essere dimenticate. Che si tratti di un tappeto di palline di feltro, realizzando cucendo insieme migliaia di piccole palline colorate, oppure che si parli di un tappeto Beni Ourain, con lane filate a mano e annodato su antichi telai per poi essere tinto con sole tinte naturali, ecco che l’amore che i nostri artigiani utilizzano per la sua creazione è sempre, assolutamente, immenso. Così come il rispetto che noi di Sukhi abbiamo per il loro lavoro.

Posted in News By Valeria

I colori della primavera nei tappeti Sukhi

lunedì 16 aprile 2018 22:07:26 Europe/Paris

La primavera è il periodo dell’anno che si accompagna con la voglia di cambiare e di rinnovare gli ambienti della nostra casa per accogliere la bella stagione che arriva con le temperature miti e le finestre aperte, i raggi del sole che filtrano attraverso le tende in giornate che regalano lunghe ore di luce.

Questo cambio di stagione fa nascere in ognuno di noi la voglia di accendere di colore le stanze che viviamo tutto l’anno per accogliere le nuove tonalità che la natura ci regala. Ecco quindi la voglia di far entrare nella nostra casa qualche complemento d’arredo capace di regalarci la suggestione della primavera. Ma quali tonalità scegliere? Ecco qualche idea

Contrasti

Colori caldi che si fondono con colori freddi, per creare quei contrasti che sono perfetti per tutti colori che amano le tinte accese. Le tonalità del rosso e dell’arancione che si incontrano con gli azzuri e i blu, in un’unione capace di portare allegria a qualsiasi ambiente della casa. Il tappeto di feltro tagliato Araav è realizzato con amore dalle artigiane indiane Sukhi con lana della Nuova Zelanda: accattivante nella scelta dei colori e grintoso nell’abbinamento delle tinte, questo tappeto di feltro tagliato è perfetto per un momento di relax dopo una lunga giornata di lavoro.

tappeto-feltro-tagliato-araav

Verde

Quale poteva essere il colore in grado di meglio rappresentare la primavera che non il verde, dei fiori e degli alberi che rinascono in questo periodo dell’anno? Nelle sue mille tonalità, e in abbinamento con il vinaccia, è assolutamente perfetto per dare un tocco raffinato ad ogni stanza. Il tappeto patchwork sovratinto Ecrin si caratterizza per una tonalità che richiama il colore rilassante di cui si tingono i prati durante i mesi della primavera: diverse sfumature che si fondono armoniosamente proprio come accade in natura, per creare un connubio perfetto.

tappeto-patchwork-ecrin

Energia

Ecco una tonalità energizzante per vivacizzare l’ambiente: via libera quindi al giallo, in tutte le sfumature che riescono ad accendere l’umore e a donare allegria. Una palette ideale per qualsiasi ambiente della casa, anche per un soggiorno che vuole accogliere gli ospiti con una marcia in più. Questo tappeto di palline è realizzato con una tonalità scelta da una famiglia che voleva creare un angolo allegro nella camera di un bambino: migliaia di palline di feltro realizzate con materiali di altissima qualità si uniscono in questo tappeto Sukhi che riesce a dare una sferzata di energia a tutti gli ambienti nei quali viene inserito, come un raggio di sole primaverile.

tappeto-palline-feltro

Credit: @bonjourtangerine

Posted in News By Valeria

Sukhi e la primavera: dillo con un fiore

lunedì 2 aprile 2018 22:55:12 Europe/Paris

Ecco, finalmente, la primavera: dopo un lungo inverno, sembra essere ormai arrivata quella stagione dell’anno che più di ogni altra porta con sé quell’aria di cambiamento che sembra voler interessare, prima di ogni altra cosa, anche le nostre case.

E se spesso ci capita di considerare i luoghi in cui abitiamo come spazi immutabili e immutevoli, in realtà il modo in cui viviamo la nostra casa cambia radicalmente nelle varie ore del giorno e a seconda delle stagioni dell’anno. Così, quando arriva la primavera, ecco che la luce che questa meravigliosa stagione porta con sé riesce a regalarci una percezione delle nostre case vivida ed empatica, sviluppando i nostri sensi e la nostra capacità di provare empatia, arrivando quindi a cambiare le nostre percezioni sugli spazi che abitiamo e sul rapporto fra questi e l’esterno che li circonda.

La suggestione di un fiore

Per accentuare questa continuità, ciò che possiamo fare è cercare di portare all’interno quello che abitualmente si trova all’esterno: primi fra tutti, i fiori. Colorati, profumati, sono semplici elementi che riescono a dare un carattere nuovo ad ogni ambiente: un bel mazzo di fiori al centro di un tavolo di un soggiorno è l’elemento che con più immediatezza di ogni altro riesce a parlarci di primavera.

sottobicchiere-palline-feltro-fiori
Credits: @home.of.a.citymom

Un piccolo gesto per portare in casa un tocco di freschezza che riesce a conferire un aspetto totalmente nuovo all’ambiente che viviamo, quindi. Un semplice tocco che è capace di cambiare l’essenza di una stanza, donandole un nuovo aspetto. Un facile accorgimento che può far nascere nuove armonie tra elementi decorativi che sembrano appartenere a luoghi della casa distinti.

Fiori e tappeti

Come i fiori e i tappeti. L’abbinamento più semplice? Un colorato mazzo di fiori, un vaso elegante, un sottobicchiere di palline di feltro Sukhi. Tre semplici elementi che, insieme, riescono a creare un perfetto connubio che può dare carattere ad un ambiente. Che sia una cucina rustica o un elegante soggiorno, un corridoio luminoso o una discreta camera da letto, ecco che questi tre complementi, combinati insieme, riescono a raccontare una storia sempre nuova.

tappeto-feltro-tagliato-fiori
Credits: @ellenlalellen

Non solo sottobicchieri, però. Anche, e soprattutto, tappeti: perché i fiori e i tappeti sono, prima di ogni altra cosa, ciò che si trova sopra e sotto i tavoli su cui trovano la loro collazione più semplice i vasi di fiori. Ed è questa la ragione per cui è importante che questi due elementi si parlino, in modo da creare un connubio armonioso, a seconda di quella che è la suggestione che vogliono raccontare e l’emozione che scelgono di suscitare. Ma non solo su di un tavolo, chiaramente.

Beni-Ourain-fiori
Credits: @rosannahs

Perché chi lo ha detto, che un mazzo di fiori non possa trovare la sua collocazione perfetta su un tappeto, come questo modello Beni Ourain di Sukhi?

Posted in News By Valeria

I colori del Nepal, nei tappeti Sukhi

lunedì 12 marzo 2018 23:26:23 Europe/Paris

Una cultura antica che affonda le proprie tracce nei secoli passati, una lunga storia che lo ha reso uno stato ricco di cultura, un composito mosaico di tradizioni caratterizzano la ricchezza del patrimonio composito del Nepal. Un Paese che sorprende per la maestosità della natura, la cultura millenaria, le tradizioni secolari; un Paese che racconta storie di verdi risaie, bianche montagne, templi scintillanti, colorati festival.

Un mondo di colori
Un viaggio in un mondo di colori: Kathmandu e le sue pagode e i templi, i vicoli e le piazze medievali. Le vallate abitate da rinoceronti, coccodrilli, tigri e scimmie. Le affascinanti montagne dell’Annapurna con i suoi paesaggi che riescono a stupire chiunque. Profumi e sapori dell’Asia, avvolti dalla maestosità e dalla purezza degli scenari himalayani. Questo, è il Nepal, il Paese dai mille colori.

nepal-tempio

Colori e tappeti

C’è il blu, delle cime innevate che si scoprono maestose quando le si osserva da Kathmandu quando il cielo è limpido.
E’ lo stesso blu del tappeto di palline di feltro Sajita di Sukhi, che le nostre artigiane confezionano nelle tonalità rilassanti del blu e del bianco. Perfetto per dare un bellissimo tocco in più a tutte quelle camere che hanno bisogno di colore, proprio come quelle dei bambini.

Ci sono le finestre abilmente intagliate, le intelaiature dei tetti spioventi, le statue che ornano i meravigliosi templi progettati in stile pagoda, che sono abitati da piccoli monaci in abiti marroni, fedeli alle regole e alle tradizioni che da secoli scandiscono la vita religiosa del Nepal.

tappeto-palline-feltro-Roshni

Pic by: @mamialamoda .jpg

Proprio la stessa tonalità che caratterizza il tappeto di palline Roshni, realizzato con cura e amore dalle artigiane nepalesi Sukhi: il suo colore neutro riesce ad adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente, le sue caratteristiche lo rendono il complemento d’arredo perfetto per ben trovare spazio in ogni ambiente, donandogli calore.

Ci sono gli stupendi paesaggi verdeggianti delle colline nepalesi, sulle rive del fiume Trishuli fino a raggiungere l’imponente catena montuosa di Annapurna. Il tappeto di palline di feltro Amita riesce a racchiudere meravigliose tonalità di verde, miscelate con colori complementari, come lo sono il bianco e il marrone, in un risultato assolutamente accattivante, rendendolo un tappeto perfettamente adatto a dare un tocco di colore ad ogni stanza della casa.

tappeto-palline-feltro-Alisha

E poi, ci sono i tappeti di palline di feltro Alisha, meravigliosamente multicolore, in una palette di tonalità che richiama l’arcobaleno. Con il suo design vibrante e vivace, rappresenta il tocco di colore capace di dare carattere a tutte quelle stanze che hanno bisogno di energia. Realizzato con le abili mani delle nostre artigiane nepalesi, riesce a racchiudere nelle sue tonalità l’essenza di un intero Paese.

Posted in News By Valeria

Oggetti 1 a 10 di 33 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2