La scuola sta per cominciare: i più piccoli si stanno per affacciare ad un nuovo anno scolastico che è pronto per iniziare. E perché non dedicarsi, prima di tornare sui banchi, ad un bel restyling della cameretta, per renderla più accogliente per aiutare i bambini ad affrontare i loro nuovi impegni scolastici?

Un cambiamento nell’ambiente che abitano ogni giorno rappresenterà per i bambini lo stimolo perfetto per riuscire ad affrontare gli impegni che li aspettano, e che li accompagneranno durante tutto l’anno.  Per i piccoli, la cameretta rappresenta l’ambiente dedicato allo studio, al gioco e al riposo, e deve quindi essere adatto a soddisfare, con funzionalità e comfort, queste esigenze.

Stili e tendenze

back-to-school-restyle-cameretta-bambini-tappeto-Sukhi-area-gioco

Credit: @peplumaria 

Quando si progetta quindi la cameretta, è bene avere in mente che gli spazi devono essere predisposti in modo tale che possano avere a disposizione tutto ciò che serve loro per vivere l’ambiente con serenità.
Se gli elementi che non possono assolutamente mancare sono il letto, e l’armadio, un angolo studio composto da una scrivania e una libreria diventa essenziale per completare l’arredamento della camera di un bambino che affronta il ritorno a scuola.

Per quanto riguarda la scelta dello stile, diventa essenziale scegliere un mood da cui lasciarsi ispirare, abbinandolo a una palette di tre o quattro colori intorno ai quale riuscire a creare l’armonia dell’ambiente.

E se per i mobili la scelta di tonalità neutre riesce sempre a rivelarsi vincente, ecco che si può lasciare libero sfogo alla fantasia con i complementi d’arredo. Primi fra tutti, i tappeti, naturalmente. Sukhi è in grado di offrire una vasta gamma di tappeti che sono in grado di vestire qualsiasi stanza, regalando carattere ad ogni tipo di ambiente.

I tappeti Sukhi nella cameretta

back-to-school-restyle-cameretta-bambini-tappeto-Sukhi-Beni-Ourain

Credit: @_claudiaocchipinti_

Nelle stanze dei più piccoli, che amano il gioco, il tappeto può rappresentare un elemento perfetto per accompagnare tutte quelle attività che vedono il pavimento come luogo preferito. E che cosa c’è meglio della morbidezza di un tappeto berbero della collezione Beni Ourain per svolgere questo importante compito?

Per tutti i ragazzi che invece trascorrono tanto tempo seduti alla scrivania, impegnati nei compiti da completare e nelle interrogazioni da preparare, ecco che un tappeto di palline di feltro diventa lo strumenti perfetto su cui appoggiare e riscaldare i piedi durante i lunghi pomeriggi d’autunno.

back-to-school-restyle-cameretta-bambini-tappeto-palline-feltro-Sukhi

Credit: @4living_

Dopo aver individuato il modello perfetto per rispondere alle proprie esigenze d’uso, non resta che scegliere il colore che meglio si sa adattare al contesto. Tonalità chiare per infondere calma e tranquillità, oppure tinte accese per dare la carica? Ogni scelta è quella giusta, se incontra il gusto di colui che quell’ambiente lo andrà a vivere.