Come vengono fatti i tappeti Beni Ourain

Come è fatto un tappeto Beni Ourain autentico? Questo processo unico inizia con il procurarsi la lana. Le artigiane prendono le pecore speciali dalle montagne del Marocco. Poi le tosano per ottenere la loro lana naturale.

La lana delle pecore deve quindi essere pulita e strofinata. Altrimenti contiene oli naturali.

come vengono fatti i tappeti Beni Ourain

Filatura a mano della lana

La lana viene poi filata a mano. Questo processo di filatura trasforma la lana. Torce insieme le fibre e fa il filato. La lana è trasformata in fili, perfetti per la tessitura.

Quindi vengono preparati il telaio e l'ordito. Quando acquisti un tappeto berbero Sukhi, sai per certo che l'ordito è realizzato con lana naturale 100%.

Annodare il tappeto

La parte successiva del processo di produzione del tappeto è l'annodatura. È qui che si vede il vero talento delle artigiane.

I nostri tappeti sono tessuti con poca trama tra i nodi. Per quale motivo? Così si crea un tappeto che è veramente denso.

fare-un-tappeto-beni-ourain

Tintura e taglio

Prima che il tappeto sia completo, il modello è tinto con tinture naturali. È poi tagliato dal telaio e rifilato.

Il pelo viene tagliato con delle forbici speciali. Questo viene fatto per garantire che la lunghezza del pelo sia di dimensioni standard.

Le fasi finali

Durante i mesi di annodatura, la lana originale si sporca. Diventa anche dura, a causa dell'attaccatura al telaio. Ecco perché i tappeti vengono lavati e asciugati ancora una volta.

Rilaviamo il tappeto 2-3 volte per assicurarci che sia morbido. A volte lo laviamo anche più di 3 volte prima che sia pronto per i clienti.

Poi ecco l'ultimo passo: lasciamo che ogni tappeto berbero si asciughi naturalmente al sole.

beni-ourain-berber-carpet-sukhi.jpg

Un processo davvero sublime

Il lavoro che abbiamo messo in ogni tappeto berbero è enorme. Sotto certi aspetti, non è possibile descriverlo.

Ogni tappeto richiede molti, molti giorni di lavoro, e da parte di più tessitrici. Per un periodo di settimane, le artigiane sono occupate a filare la lana e a legare i singoli nodi del pelo. Il risultato finale è una magnifica opera d'arte. È un tappeto molto ricercato.

Un patrimonio che si è sviluppato nel corso di generazioni

I tappeti Beni Ourain tessuti a mano richiedono una grande abilità. La conoscenza è tramandata di madre in figlia.

Vedrai sorprendenti elementi di design. Molti riflettono la vita reale della tessitrice.

Nei tappeti Beni Ourain emergono temi come la nascita, la fertilità, la natura, la femminilità, la vita rurale e le credenze religiose. Alcuni credono anche che siano barriere contro gli spiriti maligni. Ecco perché spesso sono presenti simboli portafortuna e presi da cerimonie tribali.

fare-un-tappeto-beni-ourain

Avorio naturale e sfumature marrone scuro

I tappeti berberi sono tessuti con lana di pecora naturale color avorio. È la lana che copre il corpo della pecora.

A prima vista, il modello può sembrare nero. Ma in realtà si tratta di un colore marrone scuro. La lana marrone scuro proviene dalla testa della pecora.

I tappeti Beni Ourain sono considerati i più prestigiosi di tutto il Marocco. Sono fatti con quella che è considerata una delle lane più pregiate sulla terra. Noi di Sukhi siamo orgogliosi di far parte di questa tradizione.